<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=2156928307866245&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Un bel maschietto sotto l'albero di Natale

Un bel maschietto sotto l'albero di natale

Ciao ragazze, ciao I-Vitae, sono Laura e vi scrivo da Vieste per condividere la gioia di essere diventata madre e soprattutto la mia esperienza positiva. Ma anche per ringraziarvi perché, insieme a mio marito Francesco, non ho perso una pubblicazione del vostro utilissimo blog. Ogni vostra lettera e pubblicazione ci ha infatti accompagnato in questi lunghi ma emozionati mesi della gravidanza.

I-Vitae

Ma veniamo a me: ho 40 anni e ho appena dato alla luce il mio bellissimo bambino. Si chiama Edoardo, 3.870 chili di vita e amore, ed è arrivato a riempire la nostra casa (mia e di mio marito, 50 anni compiuti) di azzurro e di felicità. L’aspetto da dieci e lode di questa nascita è stato il parto, avvenuto in maniera naturale e senza grandi sofferenze. Merito, certamente, dello stile di vita da me seguito con costanza e lungimiranza.

Laura, intanto complimenti per il nuovo arrivo. Un bel regalo di Natale, per te e tuo marito. Puoi raccontarci la tua scelta di avere un figlio…

“Io e Francesco abbiamo deciso di allargare famiglia e dopo quattro mesi di tentativi, nonostante fossimo al limite come età, sono rimasta incinta… “.

Da quel momento, hai scelto di affidarti al tuo ginecologo per le “dritte” sulla gestione della gravidanza e sullo stile di vita?

“Sicuramente il mio ginecologo è stato fondamentale e mi ha seguito passo dopo passo ma per educazione mangio sano e mi controllo da sempre. Così ho seguito un regime alimentare ancora più corretto, ho fatto analisi ed ecografie regolarmente e dal quarto al settimo mese ho nuotato molto. E, come avete indicato nel vostro ultimo servizio di I-Vitae, ho camminato ogni giorno”.

Bando ai vizi?

“Niente alcol, stop al caffè, fumare non ho mai fumato. Riposo sì, ma alternato a una vita comunque attiva”.

Risultato?

“Un parto naturale che auguro a tutti… ”.

Grazie per la tua testimonianza, sarà di aiuto per le donne in cerca di un figlio o per quelle che sono in attesa.

"Me lo auguro. Buon Natale a tutte... ".

 

Federica Cappelletti
Giornalista Medico Scientifica
Editor in Chief

 

Topics: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura