<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=2156928307866245&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Toxoplasmosi e gestazione

Toxoplasmosi e gestazione

La toxoplasmosi è una malattia infettiva molto diffusa, tendenzialmente asintomatica nell’uomo, ma che, se contratta durante la gestazione e trasmessa al feto, può causare aborto o malformazioni anche molto serie. Se la si prende una volta, piuttosto, si conquista l’immunità permanente. Con vantaggi, appunto, durante la gravidanza. Anche, per la possibilità di mangiare cibi che, in caso contrario, vanno assolutamente banditi durante i mesi della gestazione.

Argomenti: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Sistema Immunitario Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura sterilità secondaria Toxoplasmosi

Toxoplasmosi e gravidanza

Toxoplasmosi e gravidanza

Patrizia, ventisette anni appena compiuti, ha scoperto da un test comprato in farmacia di aspettare il suo primo bambino e, come ogni donna nella sua condizione, si è subito rivolta al suo ginecologo per i controlli di rito. Analisi di routine che hanno evidenziato il suo ottimo stato di salute, fino alla quarta settima di gestazione quando la futura mamma, da ulteriori controlli eseguiti, è risultata positiva alla toxoplasmosi. Messa prepotentemente dai medici difronte alla difficile decisione di portare avanti la gravidanza o abortire, la ragazza ha scelto di portare avanti la sua gestazione e stringere il suo bambino fra le braccia. E, per fortuna, tutto si è concluso per il meglio. Ma in questi casi, il finale non è sempre a lieto fine.

Argomenti: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Sistema Immunitario Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura sterilità secondaria Toxoplasmosi

Droghe e gravidanza, quali rischi

Droghe e gravidanza, quali rischi

L’uso di alcol e droghe, anche se leggere, è sempre più diffuso tra le giovani donne. Con strascichi e conseguenze, spesso pesanti, tra coloro che decidono di intraprendere la strada della maternità. L’assunzione di queste sostanze, infatti, non fa mai bene, ma in caso di gravidanza può diventare devastante. Pertanto, smettere di bere e drogarsi dovrebbe rappresentare la priorità massima della gestante o futura gestante.

Argomenti: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Sistema Immunitario Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura sterilità secondaria

Gravidanza e droghe

Gravidanza e droghe

Cecilia ha trentaquattro anni e da sempre un forte desiderio di stringere fra le braccia il suo primo bambino. Ma il destino, purtroppo, sembra non averle riservato la stessa fecondità della madre Maria Pia che ha partorito, Cecilia compresa, ben quattro figli. Uno dietro l’altro, senza nessun problema di rimanere incinta e portare a termine la gravidanza. Lei e il suo compagno Fabio, hanno infatti provato per anni a cercare il loro bambino in maniera naturale. Con rapporti costanti e passionali, ma per lungo tempo senza ottenere il risultato sperato. Fino al concepimento, tanto bramato, purtroppo seguito da un aborto spontaneo e dalla conseguente depressione della donna. Il tutto, forse, per colpa di una serie di “bravate” fatte in giovanissima età, che hanno portato entrambi ad assumere droghe leggere e a bere alcolici.

Argomenti: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Sistema Immunitario Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura sterilità secondaria

Celiachia e gravidanza

Celiachia e gravidanza

La Malattia Celiaca, o Celiachia (dal greco koiliakós, "addominale”), è un'infiammazione cronica dell’intestino tenue, scatenata dall’ingestione di glutine in soggetti geneticamente predisposti. Una malattia immunomediata quasi sconosciuta fino a qualche anno fa, ma della quale oggi si sente spesso parlare e che sembra essere sempre più diffusa, con diagnosi in continuo aumento, probabilmente anche per la crescente informazione. Ma, essendo i sintomi piuttosto generici, capita ancora che il disturbo venga individuato e riconosciuto con ritardo e con il rischio di conseguenze anche pesanti per la salute. Anche in fase di concepimento e gravidanza. E, se non trattata per tempo e negli anni, può portare a complicanze addirittura drammatiche, come il linfoma intestinale.

Argomenti: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Sistema Immunitario Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura sterilità secondaria Celiachia

Celiachia e concepimento

Celiachia e concepimento

Poco conosciuta fino a qualche anno fa, oggi la celiachia è un disturbo di cui tutti abbiamo sentito parlare e che sembra essere sempre più diffuso nella popolazione. Le diagnosi sono in continuo aumento, probabilmente anche per la crescente conoscenza e informazione riguardo a questa condizione, ma essendo i sintomi piuttosto sfumati e generici, tuttavia, capita ancora che il disturbo venga individuato e riconosciuto con ritardo. Brenda è una donna di trent'anni che ha appena deciso di provare a diventare madre ma, facendo le analisi di routine consigliatele dal ginecologo, ha scoperto di essere celiaca. Una biopsia intestinale ha confermato i pochi dubbi che rimanevano.

Argomenti: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Sistema Immunitario Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura sterilità secondaria Celiachia

Dieta vegana e gravidanza

Dieta vegana e gravidanza

Una dieta vegana in gravidanza può di danneggiare in modo permanente l’apparato neurologico del feto. Il monito porta la firma dagli esperti dell’ospedale Bambino Gesù di Roma e dell'ospedale Meyer di Firenze. Ai quali fanno eco ginecologi e neonatologie italiani. Il problema è legato soprattutto al deficit di vitamina B12, individuabile attraverso gli screening neonatali. Secondo i medici, i regimi alimentari della madre possono essere tra i motivi della mancanza nell’organismo di questa importante vitamina.

Argomenti: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Sistema Immunitario Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura sterilità secondaria dieta vegana

Dieta vegana e rischi in gravidanza

Dieta vegana e rischi in gravidanza

Flavia, 27 anni, da sei è vegana. Non mangia più carne per scelta, dopo aver visto mille servizi mandati in onda dalla televisione, o pubblicati dai giornali, sulla qualità di “certi” allevamenti di bestiame (“sicuramente si riferivano più agli allevamenti all’estero che italiani, ma chi mi dà la certezza della provenienza? Posso fidarmi ciecamente delle etichette del supermercato?”). Insieme alle carni, rosse e bianche, la ragazza ha quindi eliminato da un giorno all’altro uova, formaggi, salumi, latticini e tutto quello che deriva dal mondo animale. Pesce compreso. “Ho perso peso a vista d’occhio. Purtroppo, però, adesso che sono in cerca di un bambino, il mio medico di famiglia, supportato dal mio ginecologo, mi ha messo ai ferri corti, chiedendomi di tornare nei miei passi e fare una scelta da entrambi ritenuta “più salutare” per mio figlio.

Argomenti: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Sistema Immunitario Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura sterilità secondaria dieta vegana

Cardiopatie con gravidanze a rischio

Cardiopatie con gravidanze a rischio

“Il cuore è una cosa seria”. Nonostante questa consapevolezza, sempre più donne cardiopatiche affrontano gravidanze ad alto rischio. A volte, mettendo a repentaglio la propria esistenza. Per questo, laddove si arrivi al parto, è sicuramente un dovere della coppia trovare un team multidisciplinare preparato ad affrontare tutte le molteplici evenienze che possono mettere in pericolo la vita della futura mamma. La diffusione della conoscenza, il rispetto delle linee guida, l’elaborazione di indicatori di qualità, l’istituzione di database, sono tutti strumenti fondamentali attraverso cui si può ridurre al minimo il rischio clinico.

Argomenti: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Sistema Immunitario Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura sterilità secondaria Cardiopatie

Artrite psoriasica e gravidanza: "Si a un figlio ma con le dovute precauzioni"

Artrite psoriasica e gravidanza: "Si a un figlio ma con le dovute precauzioni"

L’artrite psoriasica è una malattia infiammatoria cronica delle articolazioni caratterizzate da dolore, gonfiore è rigidità articolare. Di solito associata alla presenza di psoriasi cutanea. Sebbene si possa manifestare ad ogni età, il picco d’incidenza massimo è tra i 30 e i 50 anni. Ne sono colpiti, in maniera quasi paritetica, uomini e donne.

Argomenti: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Sistema Immunitario Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura sterilità secondaria Artrite psoriasica