<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=2156928307866245&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Tiroide materna, fondamentale in gravidanza

Tiroide materna, fondamentale in gravidanza

“Cerchi un bambino? Controlla la tua tiroide”. Sembra uno slogan sanitario, ma è molto di più. È infatti scientificamente dimostrato che il feto, durante i primi mesi di gravidanza, dipende esclusivamente dagli ormoni tiroidei materni, non avendo ancora sviluppato una tiroide che funziona. Una eventuale alterazione della funzione tiroidea della madre può, pertanto, causare problemi al nascituro e contribuire a una riduzione della fertilità femminile. Ma anche causare aborti. Il controllo dei valori di TSH andrebbe quindi considerato un esame di “prassi” per le donne che vogliono programmare una gravidanza.

Nonostante non sia ancora indicato, lo screening universale della funzione tiroidea preconcezionale è raccomandato in tutte le donne che affrontano il percorso di concepimento e in quelle che sono considerate a rischio (età superiore a 30 anni, storia di patologia tiroidea, patologie autoimmuni concomitanti, obesità grave, presenza di gozzo). E considerato l’aumento dell’età della donna al momento della ricerca di gravidanza, la valutazione della funzionalità tiroidea assume sempre più importanza.

Argomenti: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Sistema Immunitario Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura sterilità secondaria Problemi tiroidei

Problemi tiroidei e gravidanza

Problemi tiroidei e gravidanza

“LAMIA TIROIDE NON FUNZIONAVA, HO TEMUTO PER MIO FIGLIO”

È dimostrato dai dati e dagli studi di settore che il feto, durante i primi mesi di gravidanza, dipende esclusivamente dagli ormoni tiroidei materni, non avendo ancora sviluppato una tiroide funzionante. Una eventuale alterazione della funzione tiroidea può pertanto determinare problemi al nascituro e contribuire alla riduzione della fertilità femminile. Un motivo, confermato appunto dalla letteratura medica, che ci ha spinto a ospitare la lettera di Elettra: una ragazza piemontese che ci ha scritto per raccontarci la sua storia alla ricerca, faticosa, di una gravidanza, e le sue paure legate a un cattivo funzionamento della tiroide.

Argomenti: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Sistema Immunitario Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura sterilità secondaria Problemi tiroidei