<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=2156928307866245&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Rimanere incinta tra miti e credenze

Rimanere incinta tra miti e credenze

Ciao I-Vitae, ciao a voi che leggerete il mio post. Mi chiamo Natalina, ho 23 anni, abito in un piccolo paesino ai piedi del Vesuvio e da tempo mi sto documentando (soprattutto via Internet) sul come rimanere incinta velocemente, bypassando le dicerie popolari. Che, dalle mie parti, non mancano.

Argomenti: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura sterilità secondaria depressione

Gravidanza e depressione, chi ne soffre ha possibilità ridotte di rimanere incinta

Gravidanza e depressione, chi ne soffre ha possibilità ridotte di rimanere incinta

La DEPRESSIONE è la vera piaga sociale dei tempi moderni, il cosiddetto “male del secolo”. Se ne sente parlare sempre più spesso, ma non tutti sanno davvero di cosa si tratti. E’ una malattia del tono dell’umore, cioè di quella funzione psichica che accompagna l’adattamento al nostro mondo interno, psicologico, e a quello esterno: il tono è alto quando siamo in condizioni piacevoli, va verso il basso quando viviamo situazioni sgradevoli. Colpisce oltre 350 milioni di persone nel mondo senza distinzione di sesso, età, stato sociale.

Argomenti: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura sterilità secondaria depressione

Depressione e gravidanza

Depressione e gravidanza

Ciao a tutte, mi chiamo Claudia, ho 37 anni e da quando soffro di depressione non trovo più la forza di mettere al mondo un figlio. Sto male, tanto male. Piango in continuazione, non trovo un senso a ogni cosa che faccio, consumo le mie giornate tra la camera da letto e il soggiorno. Ho smesso anche di andare a lavoro, sono in malattia, non mi va di vedere gli amici. Tantomeno conoscenti e parenti che pensano di avere sempre la bacchetta magica per guarirti. Mi guardo allo specchio e non mi riconosco più. Non sembro nemmeno l’ombra della ragazza che aspettava con ansia il sabato sera per andare a ballare, a ridere, brindare.

Argomenti: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura sterilità secondaria depressione