<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=2156928307866245&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Verso la maternità possibile

La tua guida agli articoli e agli studi sull'infertilità

Gravidanza e figli

Concepimento si o no

Non tutte le donne sono mamme, soprattutto dentro. E nella testa. Diventare madre, genitore, è una una predisposizione personale che c’è o non c’è. Ci si nasce. Non si impara sui banchi di scuola, non si compra. O la si sente o non la si sente, nessuno può insegnare ad amare o ad essere protettivi nei confronti dei propri figli. Secondo alcuni studiosi che si sono occupati dell’argomento, l’istinto materno (e paterno) è scritto nel DNA. Secondo altri, alcune persone ne sono prive e dovrebbero scoprirne le cause prima di pensare ad un figlio.

Argomenti: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura istinto materno

Concepimento si o no

Concepimento si o no

Cara Nicole, rispondo alla tua lettera pubblicata sul blog di I-Vitae, nella quale racconti la tua mancanza di istinto materno. Mi chiamo Sophia, vivo a Milano, e comprendo ma non condivido le tue idee e non voglio commentare le tue scelte, sicuramente dettate da sensazioni intime, ma vorrei solo farti capire che diventare madre è un regalo della vita. Io, purtroppo, non ho avuto questo privilegio e probabilmente mai ce l’avrò. Ho, infatti, quasi 40 anni, più o meno la tua età, ma da sette rincorro il sogno di un figlio.

Argomenti: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura

Istinto materno e gravidanza

Istinto materno e gravidanza

“Il senso materno non s’inventa, soprattutto a 39 anni. Mi chiamo Nicole, abito a Crema, sono fidanzata da sempre con Gabriele e non ho mai provato il desiderio di essere madre. Non ho mai provato tenerezza di fronte a un bambino, nemmeno a quelli splendidi di mio fratello Francesco. Desidero fare mille cose nella vita, tranne che svegliarmi nel cuore della notte per accudire un neonato. Non ho mai fatto corrispondere la mia idea di realizzazione personale alla procreazione. Insomma, diventare madre non fa per me.

Argomenti: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura

Piercing e concepimento a rischio

Piercing e concepimento a rischio

Piercing e tatuaggi in gravidanza sono pericolosi? Se sì ha un anellino sull’ombelico bisogna toglierlo nelle fasi della gestazione? Possono, entrambi, essere veicolo di infezioni? Il foro di un piercing sul capezzolo può compromettere la capacità di allattare al seno? E ancora: è prudente mettere un piercing o fare tatuaggi in gravidanza? Comporta rischi per la salute della futura mamma e del nascituro?

Argomenti: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura

Piercing e gravidanza a rischio

Piercing e gravidanza a rischio

Ciao a tutte, ho letto le lettere di Michel e di Clara su tatuaggi, piercing e gravidanza e vorrei raccontare quello che a me è successo.

Argomenti: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura

Tatuaggi, piercing e gravidanza

Tatuaggi, piercing e gravidanza

Ciao a tutte, ho appena letto la lettera di Michel su tatuaggi e gravidanza e vorrei dare il mio contributo. Mi chiamo Claudia, ho 30 anni, e per ragioni di lavoro mi sono sempre spostata tra Milano, dove vivo da sempre, e New York. E proprio nella Grande Mela ho scoperto la bellezza di tatuaggi e piercing. Almeno, una volta, li consideravo così, tanto che ne ho diversi sparsi sul mio corpo. Anche nella zona bassa del ventre, sul fondoschiena, ovunque. Serpenti, facce, cuori più o meno importanti. Persino il volto di mia madre. Ma anche anelli, cerchietti, pallini di ferro. Troppi, esagerati, ma ero contenta così.

Argomenti: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura

Tatuaggi e gravidanza

Tatuaggi e gravidanza

Ciao a tutte, tutti. Mi chiamo Michel, a prescindere dal nome sono italianissima. Ho 29 anni e dopo essermi sbloccata dal timore di confessare pubblicamente le mie ansie, ho preso il computer portatile in mano e vi ho scritto. Ebbene, sono da sempre appassionata di piercing e tatuaggi ma mentre mi facevo tatuare il mio ennesimo angioletto sul corpo, ecco, ho capito dalla mia riluttanza al cibo - cosa strana per me! - di essere rimasta incinta. Ipotesi confermata dal test fai da te acquistato in farmacia e successivamente dalle ecografie.

Argomenti: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura

Emozioni ferite e gravidanza

Emozioni ferite e gravidanza

Senza averne solitamente consapevolezza, le delusioni “sentimentali” vissute da piccoli possono scatenare la paura di avere un figlio in età matura o di vivere nuovi sentimenti. A fare da padrone, sono i traumi causati dai propri genitori o legati alla loro separazione. Un lutto, troppo forte, che un bambino non sa elaborare e che un adulto può continuare a pagare per sempre.

Argomenti: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura

Separazioni genitoriali e concepimento

Separazioni genitoriali e concepimento

Ciao ciao. Mi chiamo Jessica, ho 33 anni, abito vicino a Firenze, e sono anche io frutto dell’unione e poi separazione di miei genitori. Con una aggravante, l’essere figlia unica prima e poi sorellastra di due fratelli solo di padre, il primo, e solo di madre, la seconda. Vi scrivo dopo aver letto, con grande interesse e - ahimè - trasporto, la storia di Miriam e di Alessandra, giovani donne alle prese con la scelta tormentata della maternità, nelle quali storie mi ritrovo e in un certo senso mi rispecchio. Guardando il lato brutto della mia esistenza. Quella che mi vede ancora irrisolta e alla costante ricerca di serenità.

Argomenti: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura

Sentimenti feriti e paura di essere madre

Sentimenti feriti e paura di essere madre

Ciao a tutte. Ho letto sul vostro blog la testimonianza, per me molto significativa, di Miriam. Anche io ho avuto problemi con i sentimenti che mi impediscono di avere una quotidianità normale e di mettere su famiglia. Mi chiamo Alessandra, vivo vicino a Tolentino, ho 29 anni e sono serenamente fidanzata con Christian. Ma un rapporto sbagliato con mio padre mi ha creato fin troppi problemi da quando ero bambina, continuando a influenzare le mie scelte e la mia impossibilità di vivere fino in fondo le emozioni. E’ come una condanna, dalla quale spero di liberarmi prima o poi.

Argomenti: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura