<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=2156928307866245&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Il fumo uccide la fertilità

Il fumo uccide la fertilità

Ciao a tutte, mi chiamo Nicoletta, sono di Mestre, ho 30 anni e sto cercando di convincere il mio ragazzo, mio coetaneo, ad avere un bambino. Lui dice, complice la sfrontatezza dei suoi anni, che siamo giovani e possiamo aspettare. Io rispondo, con un filo di preoccupazione, che sarebbe importante cominciare a cercare una gravidanza per non doverci rinunciare. Perché ho avuto genitori giovani e quindi mi piacerebbe ridare la stessa possibilità ai miei figli e perché sono convinta che i bambini non arrivano a comando… e sempre! In famiglia ho, infatti, più casi di sterilità.

I-Vitae

Insomma, io e Matteo non ci troviamo d’accordo su più fronti legati alla maternità e soprattutto alla genitorialità. Ma la cosa che mi dispiace di più, mandandomi su tutte le furie, è il fatto che oramai da anni lui fuma come un disperato. E, a quanto mi ha detto il mio ginecologo e non solo, il fumo fa male alla fertilità, riducendo drasticamente la probabilità di concepimento. Altro motivo per cominciare ad avere rapporti mirati. Volevo quindi capire da voi, tramite il vostro bellissimo blog, se è vero che il fumo uccide la fertilità e se c’è un modo per convincerlo a disintossicarsi dal tabacco…

Nicoletta, è corretto dire che il fumo di sigaretta riduce la fertilità nell’uomo e nella donna… Lo abbiamo spiegato in diversi nostri articoli che potrai leggere nel nostro blog…

“Vado subito a cercarli. Ho intanto letto molte cose sull’argomento e sono onestamente spaventata dalla eventualità di non riuscire a rimanere incinta per colpa del fumo… Ma vorrei anche capire cosa succede, esattamente, a livello fisico quando si fuma”.

Nell’uomo il fumo contribuisce allo stress ossidativo che riduce la vitalità degli spermatozoi, mentre nella donna causa un aumento delle gravidanze ectopiche e dell’infertilità, probabilmente per alterazioni dell’ambiente uterino causate dalle sostanze chimiche presenti.

“Quindi, bisogna veramente temere il fumo di sigaretta???”.

Diciamo che ci sono studi contrai a questo diffusissimo vizio ma è anche vero che la stragrande maggioranza della popolazione fuma e non si può imputare solo alle sigarette e al tabacco una possibile infertilità di lui, di lei o di coppia…

“Un aspetto fondamentale, questo… Che mi rincuora“.

Sicuramente il fumo andrebbe eliminato a prescindere o evitato. Per più di una ragione… Salute in primis e fertilità compresa…

“Da sola non riuscirò a convincere il mio compagno a smettere di fumare… “.

Prova a farti aiutare da uno specialista…

“Proverò a contattare un centro specializzato...“.

In ogni caso, lo ripeto, il fumo incide solo in una piccola percentuale su un mancato concepimento… Per il resto, se ci dovessero essere problemi di fertilità bisogna comunque indagarne le cause... ma 360 gradi.

"Grazie dei consigli... Ne farò tesoro... ".

 

Federica Cappelletti
Giornalista Medico Scientifica
Editor in Chief

 

Topics: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura fumo in gravidanza