<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=2156928307866245&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Gravidanza a rischio

Gravidanza a rischio

Il tema, delicato, delle infezioni femminili collegate alla difficoltà di concepimento, nelle ultime settimane sta tenendo banco nel blog di I-Vitae. Ma questa volta, a scrivere, non è una donna ma il compagno di una nostra affezionata lettrice.

I-Vitae

Si chiama Marcus, abita insieme a Patricia in provincia di Bologna e a quanto ci racconta da qualche tempo la loro serenità di coppia è stata messa a dura prova da una malattia infiammatoria pelvica, la salpingite, che ha colpito la sua amata. Causa di forti dolori bilaterali all’addome inferiore. Ma, soprattutto, motivo di depressione di Patricia, dovuta alla paura di diventare sterile.

Marcus, grazie di averci scritto. Ebbene sì, le conseguenze a lungo termine della malattia infiammatoria pelvica comprendono gravidanza ectopica e infertilità. Ma non è detto sia così, se curata in tempo.

“Grazie a voi di aver preso in considerazione la mia lettera. Ne ho lette altre in questi giorni e volevo condividere l’esperienza mia e della mia compagna. Anche per un confronto… ”.

Ne siamo onorate. Parlaci pure di voi, del vostro problema...

“Purtroppo, Patricia (31 anni) ed io abbiamo deciso da quasi un anno di provare ad avere un bambino. Ma il sogno si è infranto mese dopo mese e soprattutto con la consapevolezza che lei, ahimè, potrebbe avere problemi di fertilità dovuti ad una brutta infezione: la salpingite… Ma siamo ancora in fase di analisi… ”.

Esistono più categorie di salpingite ma, generalmente, sono tutte provocate da batteri che si annidano a livello dell’utero, passando attraverso la vagina: in particolare, i germi che scatenano il processo morboso sono gli stafilococchi, gli streptococchi, i bacilli tubercolari ed il gonococco...

“Non sappiamo ancora da cosa sia stata provocata l’infiammazione di Patricia. Credo sia una forma acuta”.

In genere, la salpingite acuta si manifesta nell’immediato periodo post-mestruale, con dolore del basso ventre che tende ad aumentare progressivamente. I dolori sono spesso associati a nausea e vomito, febbre, perdite vaginali accompagnate da prurito e sanguinamenti mestruali.

“Proprio quello che succede a lei, finita la mestruazione. A volte lo viviamo come un incubo, con giornate spese a letto piangendo. Con la consapevolezza che l’alterazione permanente alle tube (di Falloppio) potrebbe impedire la fecondazione”.

Purtroppo questa è una possibilità. La salpingite acuta, se non trattata velocemente e in modo appropriato, potrebbe cronicizzare (salpingite cronica): a livello delle tube potrebbero formarsi aderenze e cicatrici, associate ad irregolarità mestruale, dolore ed infertilità.

“Appunto, per questo siamo entrambi spaventati. E sinceramente disperati”.

La salpingite non dev’essere sottovalutata ma un tempestivo intervento del ginecologo può sicuramente diminuirne le conseguenze.

“Vorrei capire come si cura.... ”.

I trattamenti sono indirizzati contro il battere che, per primo, ha originato l’infezione… Si parte dagli antibiotici. Nel caso in cui la terapia antibiotica non avesse esiti positivi, la paziente verrà sottoposta ad un intervento chirurgico…

“Con qualche speranza di tornare a stare bene?”

In seguito alla guarigione della salpingite, il ristabilimento delle funzionalità dell’ovaio è solitamente garantito.

“Questa è una buona notizia. Ma per il partner maschile cosa è previsto, visto che i nostri rapporti per cercare un figlio sono proseguiti nel tempo”…

Di solito, una terapia a base di antibiotici anche per il partner, poiché la salpingite rientra tra le malattie sessualmente trasmissibili. Il consiglio è di farvi seguire tempestivamente da un medico di fiducia.

"Molto bene, andremo dal nostro ginecologo con le idee più chiare e se ce ne sarà bisogno contatteremo esperti più mirati. Grazie e ti terrò aggiornati".

 

Federica Cappelletti
Giornalista Medico Scientifica
Editor in Chief

 

Topics: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura istinto materno