<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=2156928307866245&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Verso la maternità possibile

La tua guida agli articoli e agli studi sull'infertilità

Gaia Villa, uno dei volti femminili di I-Vitae

Gaia Villa, uno dei volti femminili di I-Vitae

Curiosa, dinamica, le piace capire fino in fondo le cose che la circondano. Laureata in Tecniche di Laboratorio Biomedico, Gaia Villa è la responsabile operativa del Laboratorio di I-Vitae e ha il desiderio, quotidiano, di contribuire al benessere delle persone. Delle donne, in questo caso. Per le quali si applica con costanza e professionalità.

Argomenti: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Sistema Immunitario Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Gaia Villa

Un sistema immunitario compromesso, può spiegare le inspiegabili motivazioni dei figli che non arrivano.

Un sistema immunitario compromesso, può spiegare le inspiegabili motivazioni dei figli che non arrivano

L’infertilità inspiegata, dovuta a un sistema immunitario compromesso, è responsabile di più del 40 per cento delle gravidanze mancate. Per non parlare dei potenziali aborti legati allo stesso problema, che fanno lievitare la percentuale di insuccesso nel concepimento e accrescono il dramma di milioni di donne che vogliono diventare madri ma non ci riescono. Con sensi di colpa e sentimenti di fallimento che spingono sempre più verso depressioni senza ritorno o cure invasive e fisicamente pesanti.

Oggi, però, è possibile valutare l’infertilità e/o subfertilità inspiegata attraverso il test diagnostico “IMMUNOX” di I-VITAE: una startup italiana che opera nel settore della Medicina della Riproduzione, il cui lavoro è stato appena pubblicato dalla rivista scientifica Minerva Ginecologica e ha già ottenuto molte approvazioni a livello nazionale e internazionale. 

Basta un semplice prelievo di sangue (nei centri prelievo autorizzati e più vicini a casa propria, pubblici e privati) e in soli dieci giorni si può sapere se il proprio sistema immunitario è in grado di supportare o meno la gravidanza. In caso positivo, si possono prendere provvedimenti consapevoli, del tutto naturali, per riequilibrare i valori del proprio sistema immunitario.

Argomenti: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Sistema Immunitario Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza

Pigoli, un colpo di fulmine con la ricerca biomedica

Pigoli, un colpo di fulmine con la ricerca biomedica

Da giovane, studiando in America, ha scoperto e si è innamorato della ricerca biomedica. Un vero e proprio colpo di fulmine, tanto che da allora ha continuato a coniugare il microscopio e la clinica, facendoli diventare il suo lavoro quotidiano. Poche cose lo soddisfano quanto un’osservazione o un concetto appreso durante le sue ricerche. Giuseppe Pigoli, oggi ricopre il ruolo di direttore medico e CMO di I-VITAE.

Argomenti: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Sistema Immunitario Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Giuseppe Pigoli

Sara, un sistema immunitario compromesso che le impedisce di diventare madre.

Sara, un sistema immunitario compromesso che le impedisce di diventare madre.

Ciao Federica, ciao a tutte le amiche del blog di I-Vitae.
Sono Sara, ho 32 anni, e voglio raccontarvi la mia storia personale, solo per farvi capire quanto sia importante il sistema immunitario. Una conferma, avuta, leggendo questo blog e condividendo il modo di lavorare di questa startup di professionisti della fertilità.

Bravi, bravi, bravi! Finalmente qualcuno che ti spiega cosa fare, che evita di classificare il tuo “non riesco ad avere figli” come un caso “sine causa”.
Eh, no. Non mi sembra più il caso di giocare con la vita e la salute di noi donne e auspicabili mamme.

Argomenti: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Sistema Immunitario Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza

Donne e uomini ignari della vita professionale e quotidiana del partner. L’arrivo del primo figlio penalizza la neomamma.

Una speranza concreta dopo anni di disperazione

Sono sempre più le coppie in Italia e nel mondo che, pur vivendo sotto lo stesso tetto, conoscono poco della vita professionale e casalinga del proprio partner. Una realtà confermata dal sondaggio realizzato dalla rivista The Economist in otto Paesi diversi, che ha evidenziato la dura verità in base alla quale molte delle persone intervistate (uomini e donne) addirittura ignorerebbero ciò che fa quotidianamente la propria dolce metà.
L’arrivo dei figli gioca certamente a sfavore della donna, penalizzandola sia dal punto di vista dell'organizzazione in casa (aiuti, compiti da sbrigare, tempo libero a disposizione) sia per quanto riguarda la carriera.

Argomenti: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Sistema Immunitario Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza

La chiave di lettura della nostra vita e della nostra salute sta nel DNA

La chiave di lettura della nostra vita e della nostra salute sta nel DNA

Biologo, 45 anni, un percorso professionale che va dalla ricerca scientifica alla diagnostica, Massimiliano Manganini oggi è direttore operativo e COO di I-VITAE. “Il filo della vita è il DNA, le proteine prodotte sono i tasselli del mio passato, presente e futuro”.

Argomenti: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Sistema Immunitario Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Massimiliano Manganini

Procreazione: alternative naturali all’IVF e perché l’IVF nei casi di infertilità e sub-fertilità inspiegata non è la miglior scelta

Fecondazione, alternative naturali all’IVF e perché l’IVF nei casi di infertilità e sub-fertilità inspiegata non è la miglior scelta

Mentre le indicazioni per l'IVF (in vitro fertilisation, o fecondazione in vitro, comunemente nota come la tecnica del “bimbo in provetta”) si sono estese, nel tempo, dai disturbi tubarici a tante altre cause di subfertilità, comprese quelle non spiegate ed etichettate come “sine causa”, molti studi e addetti ai lavori confermano – dati alla mano - che i rischi di questa pratica medica possono superare di gran lunga i benefici. I pericoli riguardano il fisico: costretto, per anni, a pesanti e continui bombardamenti ormonali, e la psiche: annichilita dallo stress di un concepimento che non arriva, nonostante le cure.

Argomenti: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fecondazione assistita Fertilità Sistema Immunitario Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Alessandro Scozzesi IVF

Dall’America all’Italia: oggi nel team di I-VITAE per aiutare le donne a stare bene e concepire

Dall’America all’Italia, oggi nel team di I-VITAE per aiutare le donne a stare bene e concepire

Laureato in Scienze Biologiche con la passione per la scienza, ha lavorato come ricercatore alla Harvard University, in America, tra il 2002 e il 2004, dove ha imparato molto sul piano scientifico, lavorativo e umano.
Trovare e applicare strategie per migliorare la salute dell’individuo – e quindi della donna -, è quello che lo motiva ogni giorno. Si chiama Massimo Mariotti, è il direttore tecnico di I-VITAE.

Argomenti: Infertilità Gravidanza naturale Innovitas Vitae Subfertilità Fertilità Sistema Immunitario Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Massimo Mariotti