<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=2156928307866245&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Verso la maternità possibile

La tua guida agli articoli e agli studi sull'infertilità

Obesità e concepimento

Obesità e concepimento

L’obesità è una condizione fisica caratterizzata da un eccessivo accumulo di grasso corporeo, che può portare effetti negativi sulla salute. Anche seri. Compresa una eventuale ricerca di gravidanza a rischio.

Argomenti: Gravidanza naturale Innovitas Vitae Fertilità Subfertilità Infertilità Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura sterilità secondaria obesità

Obesità e gravidanza

Obesità e gravidanza

“Buongiorno, sono Ludovica, ho 27 anni e da tre combatto con quei chili di troppo che non mi consentono di diventare madre. Il medico, infatti, dopo tutta una serie di controlli andati a buon fine, mi ha spiattellato in faccia che il peso - una ventina di chili sopra rispetto alle tabelle e alle curve mediche - influisce negativamente sulla mia fertilità. Dramma nel dramma, apriti cielo! Sono entrata in crisi, non mi posso più nemmeno guadare allo specchio e subisco quotidianamente le conseguenze di questa condizione: non riesco a dimagrire così facilmente come dovrei e soffro l’impossibilità di rimanere incinta. Per questo ho deciso di scrivervi, nella speranza di avere un aiuto anche se virtuale. Quantomeno, un suggerimento utile. Una parola di conforto. La condivisione di esperienze analoghe.

Argomenti: Gravidanza naturale Innovitas Vitae Fertilità Subfertilità Infertilità Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura sterilità secondaria

Interruzione di gravidanza

Interruzione di gravidanza

Ancora una volta l’aborto torna prepotentemente al centro dell’attenzione pubblica e mediatica, come un problema molto sentito in Italia e nel mondo, sia che si tratti di una interruzione di gravidanza volontaria (diritto che dovrebbe essere garantito dalla legge 194, ma che secondo i dati dell’ultima relazione ministeriale non è una normativa del tutto rispettata nelle diverse regioni italiane), sia che si parli di difficoltà a portare a termine una gravidanza. Nel primo caso, i dati parlano da soli: nel 2016 sono stati registrati quasi 85mila interruzioni di gravidanza, il 3,1% in meno rispetto all’anno precedente, con un calo di oltre il 9%. Dal 1982 in poi, il numero degli aborti è, insomma, andato sempre calando. Le associazioni che sostengono la legge, invitano però a leggere il dato anche nell’altro senso:“gli aborti sono ufficialmente diminuiti perché ci sono meno medici a farli e non c’è misura di quanti siano gli aborti clandestini”.

Argomenti: Gravidanza naturale Innovitas Vitae Fertilità Subfertilità Infertilità Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura sterilità secondaria

Intervista a Samantha

Intervista a Samantha

“Abortire è morire dentro, come il tuo bambino. E’ sapere che quel bambino non sarà mai tra le tue braccia, ma solo e per sempre nel tuo cuore. E' veder svanire l’ambizione di un figlio, significa smorzare il desiderio di essere madre. Io sono morta più volte, ma non mi sono mai arresa. E anche se mi sento stanca, non perdo la speranza di stringere fra le braccia il mio bambino”. Samantha vive a Brescia, ha più di quarant’anni e ha già affrontato tre devastanti aborti spontanei negli ultimi due anni, dopo aver speso la sua giovane età dando spazio ad altri sogni legittimi e plausibili, una laurea, dei viaggi, un lavoro, rinunciando anche ad una nuova vita (con un aborto procurato) quando era ancora troppo giovane per rendersi conto dell’importanza della scelta. Cercando, nel frattempo, la perfezione del rapporto di coppia e quel principe azzurro che le avrebbe potuto fare da spalla nella costruzione di una famiglia. Senza avere la minima consapevolezza delle difficoltà reali che si possono incontrare nella ricerca di un figlio.

Argomenti: Gravidanza naturale Innovitas Vitae Fertilità Subfertilità Infertilità Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura sterilità secondaria

False gravidanze

False gravidanze

La gravidanza isterica, o falsa gravidanza, è una condizione in cui la donna avverte tutti i sintomi di una donna incinta, a partire dall’assenza delle mestruazioni, anche se non è avvenuto nessun concepimento. Il termine pseudociesi (o pseudogravidanza o gravidanza isterica) fu coniato nel 1923 dal medico John Mason Good, e deriva dal greco pseudes (falsa) e kyesis (gravidanza).

Argomenti: Gravidanza naturale Innovitas Vitae Fertilità Subfertilità Infertilità Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura sterilità secondaria gravidanza isterica

Gravidanza isterica

Gravidanza isterica

Ciao, mi chiamo Maruska, ho già spento 38 candeline e anche se mi vergogno a scriverlo, ma lo faccio perché spero possa essere utile a qualcuna di voi, negli ultimi anni ho vissuto prima il dramma di non riuscire a rimanere incinta e poi la terribile esperienza della gravidanza isterica. Una falsa gravidanza, partita dalla mancanza delle mestruazioni e “confermata” dalla mia sensazione di portare in grembo un bambino. Il mio bambino, tanto desiderato. Tanto atteso.

Argomenti: Gravidanza naturale Innovitas Vitae Fertilità Subfertilità Infertilità Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura sterilità secondaria gravidanza isterica

Sclerodermia e concepimento

Sclerodermia e concepimento

La sclerodermia o sclerosi sistemica (SSC, dal greco antico skleroderma ovvero “pelle dura”) è una malattia infiammatoria, di origine ignota e di tipo autoimmune, classificata tra le connettiviti, in cui il sistema immunitario, che solitamente difende l’organismo dagli agenti patogeni, attacca i tessuti. Questo “auto-attacco” è diretto in primo luogo alla pelle ed è caratterizzato da una diffusione infiammatoria anomala che porta alla fibrosi (ossia un ispessimento della cute) e al malfunzionamento del microcircolo periferico, con il risultato di una pelle dura, lucida, poco elastica.

Argomenti: Gravidanza naturale Innovitas Vitae Fertilità Subfertilità Infertilità Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura sterilità secondaria sclerodermia

Sclerodermia e gravidanza

Sclerodermia e gravidanza

Ciao a tutte, sono Samantha, ho 34 anni e da sei sono alla ricerca, disperata, di un figlio. Ma prima non ci sono riuscita e adesso non posso rischiare la mia vita. Mi spiego: ho la sclerodermia, una malattia infiammatoria autoimmune che non mi consente di condurre una vita serena e che mi obbliga a cure continue e devastanti. Cure, assolutamente inconciliabili con la ricerca di una gravidanza. Cure, che hanno modificato il mio modo di essere. Per tutto questo, mi sento distrutta psicologicamente e fisicamente. E chiedo il vostro supporto personale, anche una solo parola di sostegno. Un consiglio, una condivisione. Non so davvero cosa fare e pensare. Voglio solo risolvere questa situazione e diventare madre.

Argomenti: Gravidanza naturale Innovitas Vitae Fertilità Subfertilità Infertilità Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura sterilità secondaria sclerodermia

Fertilità e inquinamento

Fertilità e inquinamento

La sfera riproduttiva e le sue funzioni sono fra gli elementi più delicati dell’essere umano. Le loro alterazioni, possono incidere anche in maniera pesante sugli aspetti relazionali e sessuali della persona. Infertilità, abortività spontanea, prematurità, basso peso alla nascita, distacco di placenta, morte fetale, malformazioni congenite, sono problemi in cui stili di vita, fattori ambientali (tali patologie sono di particolare rilievo nelle aree più inquinate) e comportamentali della madre (come una dieta incongrua, ma anche abuso di alcol, fumo e droghe) rivestono un ruolo importante.

Argomenti: Gravidanza naturale Innovitas Vitae Fertilità Subfertilità Infertilità Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura sterilità secondaria inquinamento

Inquinamento e gravidanza

Inquinamento e gravidanza

Buongiorno a tutti voi di I-Vitae e buongiorno alle ragazze che, come me, sono alla ricerca di un figlio. Mi chiamo Michela, ho appena soffiato sulla mia 35esima candelina e vivo a Milano. Pieno centro da qualche anno, per necessità di lavoro. E, avendo finalmente un compagno come si deve, sono da diverso tempo in cerca di un bambino. Di una famiglia, della mia famiglia. Un sogno che potrebbe essere ancora lontano, visto che mese dopo mese il mio ciclo si ripresenta rendendomi sempre più pessimista e giù di morale. Sono davvero a un passo dalla disperazione e vorrei capire se anche qualcuna di voi sta vivendo lo stesso dramma interiore.

Argomenti: Gravidanza naturale Innovitas Vitae Fertilità Subfertilità Infertilità Prevenzione Essere donne Essere madri Gravidanza Sindrome premestruale Mestruazioni Natura sterilità secondaria inquinamento